Ufficiale: Robinho al Santos, stipendio simbolico

Robinho torna al Santos per la quarta volta. Il brasiliano percepirà uno stipendio simbolico di 230 euro al mese. L’ex Milan ha firmato un contratto di cinque mesi.

Robinho Santos
Robinho al Santos nel 2014 (©Getty Images)

Un protagonista dell’ultimo scudetto rossonero. Robinho a trentasei anni non ha ancora intenzione di smettere. Il brasiliano riparte dal Santos, club che l’ha lanciato. L’ex Milan è alla quarta esperienza con la maglia dei bianconeri di San Paolo.

Robinho percepirà dal Santos uno stipendio simbolico che si aggira attorno ai 230 euro al mese. Il classe 1984 avrà la possibilità di incrementare il proprio ingaggio con i bonus, fino ad arrivare a 90 mila euro. Il Santos non naviga in ottime acque dal punto di vista economico e Robinho ha voluto aiutare una società che gli ha dato tanto dal punto di vista umano e come calciatore.

E’ sempre stata la mia casa qui. Il mio obiettivo è  far tornare il Santos al posto più alto. E’ una bellissima sensazione poter tornare nel club dove sono cresciuto. Ho sempre sognato di diventare un giocatore e il Santos ha reso tutto possibile” – le dichiarazioni del brasiliano.

INTER, UN ALTRO POSITIVO AL COVID