Romagnoli, test superato | Pronto per Inter-Milan

Buoni segnali da Alessio Romagnoli, schierato ieri in partitella da Stefano Pioli. Il derby è alla portata del capitano rossonero.

Romagnoli in partitella
Alessio Romagnoli (foto acmilan)

Buone indicazioni ieri a Milanello per la difesa del Milan. Stefano Pioli può dire di aver ritrovato il capitano Alessio Romagnoli, recuperato in vista del derby di sabato.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, il numero 13 è stato schierato titolare nell’amichevole in famiglia contro la Primavera. Un test importante proprio per testare le condizioni di alcuni elementi, tra cui ovviamente Romagnoli.

Sospiro di sollievo per Pioli, che in difesa ha già perso da tempo Musacchio e Duarte, ma recentemente anche Matteo Gabbia a causa della positività al Covid. Il rientro di Romagnoli restituisce al Milan un elemento importante e affidabile nella linea arretrata.

A meno di colpi di scena dunque Kjaer-Romagnoli sarà la coppia difensiva che dovrà limitare le giocate di Lukaku e Lautaro Martinez nel tanto atteso derby della quarta di campionato. Per il capitano si tratterà del ritorno in campo dopo quasi 3 mesi di stop, a causa della lesione al polpaccio.

Il problema vero sta nelle alternative: qualora Romagnoli non avesse ancora i 90 minuti sulle gambe, Pioli potrà affidarsi soltanto a soluzioni d’emergenza. Adattare Calabria o addirittura Kessie nel ruolo di difensore centrale non è il massimo contro una rivale come l’Inter.

LEGGI ANCHE -> CALHANOGLU PRENDE IL MILAN PER MANO