Eriksen, messaggio a Conte: “In Nazionale gioco e sono felice”

Christian Eriksen spera di giocare titolare nel derby Inter-Milan, intanto lancia un messaggio ad Antonio Conte dopo i gol in Nazionale.

Eriksen messaggio Conte
Christian Eriksen (©Getty Images)

È stato il grande colpo dell’Inter nel calciomercato di gennaio 2020, ma Christian Eriksen non ha mai avuto feeling con Antonio Conte. L’allenatore nerazzurro lo ha messo in panchina tantissime volte e ciò ha creato malcontento nel giocatore.

Tornando indietro, probabilmente il centrocampista offensivo danese non sceglierebbe di nuovo Milano. Non si sente apprezzato dal tecnico e se la situazione non dovesse migliorare, un trasferimento nella prossima sessione invernale del mercato diventerebbe scontata.

Durante la pausa nazionali Eriksen ha ritrovato un po’ il sorriso giocando con la Danimarca. Ha segnato tre gol contro Far Oer, Islanda e Inghilterra. Contro gli inglesi ha totalizzato la presenza numero 100 con la maglia del suo Paese ed è stato decisivo realizzando il rigore della vittoria per 1-0 in trasferta.

Al termine della partita il giocatore dell’Inter ha lanciato un messaggio abbastanza chiaro a Conte, pur non nominandolo: «Sono felice di tornare ogni volta in Nazionale perché qui mi fanno giocare e sono contento. Tutti sono a conoscenza del fatto che tante cose sono cambiate, non gioco più tanto quanto al Tottenham. Tuttavia, sono sempre entusiasta gioco con la Danimarca, indipendentemente dal club in cui milito».

Eriksen spera di avere più spazio in maglia nerazzurra. Sabato c’è il derby contro il Milan e certamente auspica di avere un’occasione da titolare. Bisognerà vedere se Conte deciderà di concedergli tale chance oppure lo spedirà ancora in panchina.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Tuttosport – Milan, infortunio Rebic: oggi nuovi controlli