Spadafora sul rientro di Cristiano Ronaldo: “Protocollo violato”

Duro attacco del Ministro Vincenzo Spadafora nei confronti di Cristiano Ronaldo. Il campione juventino è positivo al Covid.

Spadafora contro Ronaldo
Cristiano Ronaldo (©Getty Images)

Fa discutere il ritorno in Italia di Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese della Juventus è risultato giorni fa positivo al Covid-19.

Ronaldo sarebbe stato contagiato durante la sua permanenza in Portogallo, per le ultime gare di Nations League. Il recente tampone ha evidenziato la positività di CR7.

Nonostante la quarantena forzata, come da regolamento internazionale, Ronaldo è tornato a Torino. Una vera e propria violazione del protocollo secondo il Ministro dello sport Vincenzo Spadafora.

Il politico, interpellato da Radio Uno, non ha utilizzato mezzi termini: “Ronaldo? Credo proprio che viaggiando tra Italia e Portogallo abbia violato il protocollo“. In casa Juve si apre dunque un ennesimo caso diplomatico, dopo quelli relativi al match con il Napoli, vinto a tavolino 3-0 dai bianconeri.

LEGGI ANCHE -> BAKAYOKO, PAROLE D’AMORE PER GATTUSO