Asse Juventus-Milan-Inter. Agnelli: “Grazie Elliott e Zhang”

Andrea Agnelli ci tiene a sottolineare la positiva collaborazione tra Juventus, Milan e Inter per la valorizzazione della Serie A.

Agnelli grazie Milan Inter
Andrea Agnelli (©Getty Images)

Il calcio italiano deve risollevarsi e in questo periodo storico sembra che le tre big della Serie A viaggino sulla stessa lunghezza d’onda. Juventus, Milan e Inter hanno sviluppato buoni rapporti di recente e c’è anche il loro zampino sulla scelta di aprire ai fondi di investimento per la futura gestione dei diritti TV.

Andrea Agnelli ha parlato di questa “alleanza” nel corso della conferenza stampa sostenuta dopo l’assemblea dei soci della Juve: «In dieci anni è la prima volta che vedo affinità e allineamento di interessi con Milan e Inter che sono reali, non solo di facciata. Condividiamo la strategia per valorizzare la Serie A, lavorando insieme è più semplice crescere. Sono molto grato a Steven Zhang, al fondo Elliott e ai management che le due società esprimono con Alessandro Antonello e Ivan Gazidis».

Agnelli ritiene che i tre club devono impegnarsi insieme per migliorare il prodotto Serie A ed è iniziato un percorso che fa essere fiduciosi per il futuro: «Spero che questa condivisione vada avanti, ma non ho dubbi continuerà così». Il gap con Premier League e Liga è importante, dunque diventa fondamentale agire affinchè si riduca.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Rebic out per Inter-Milan: quando dovrebbe rientrare