Calciomercato Milan, doppio affare col Tottenham: non solo Aurier

Milan e Tottenham avrebbero potuto portare a termine un doppio affare. Le parti hanno trattato Aurier e Danny Rose. Ecco cosa è successo nell’ultima sessione di mercato

Milan Tottenham Aurier Rose
Serge Aurier (©Getty Images)

Milan e Tottenham hanno parlato per buona parte dell’estate di Serge Aurier. L’ex giocatore del Psg era il prescelto per rafforzare la corsia destra di difesa ma la richiesta di 20 milioni di euro degli Spurs, con i rossoneri fermi a 15, non ha permesso di chiudere l’affare.

A confermare la trattativa tra il Milan e gli inglesi è Calciomercato.com, che aggiunge pure che Aurier non è l’unico calciatore del Tottenham che avrebbe potuto vestire il rossonero.

Al Milan sarebbe stato, infatti, proposto Danny Rose come vice di Theo Hernandez ma la risposta di Maldini e Massara è stata negativa. La partenza di Conti, cercato dal Parma nelle ultime ore di mercato, forse avrebbe potuto cambiare le carte in tavola.

Senza Laxalt, volato in Scozia, Pioli come vice Theo dovrà dunque affidarsi ad uno tra Calabria e Dalot, che nella loro carriera si sono disimpegnati anche sulla sinistra.

LEGGI ANCHE: LE ULTIME DI FORMAZIONE SU INTER-MILAN