Neil Lennon furioso prima di Celtic-Milan: il motivo

Tensioni interne al Celtic Glasgow dopo l’Old Firm, il derby contro i Rangers, perso in campionato. Milan più sereno in vista della partita.

Lennon furioso Celtic Milan
Neil Lennon (©Getty Images)

Il Celtic Glasgow non arriva nella migliore condizione possibile alla sfida di Europa League contro il Milan, prevista per giovedì in Scozia. La sua squadra ha perso il sentitissimo derby contro i Rangers in campionato e c’è un caso dentro il club.

Neil Lennon, allenatore del Celtic, in un’intervista concessa alla BBC nel post partita ha spiegato di essere arrabbiato per il fatto che qualcuno all’interno del club abbia fatto trapelare la sua formazione prima dell’Old Firm.

Lo schieramento è stato reso noto prematuramente e questo ha fatto infuriare il tecnico: «Quanto successo è disgustoso e deludente, cercheremo di andare a fondo per capire. Tutto questo rende più complicato il mio lavoro. Ho sempre ribadito l’importanza della privacy nel club, ma per alcune persone non sembra essere lo stesso».

Lennon adesso deve cercare di mettere la parte il suo nervosismo per preparare al meglio Celtic-Milan di Europa League. La squadra di Stefano Pioli arriva all’appuntamento in una condizione migliore, avendo vinto il proprio derby contro l’Inter e disponendo di un ambiente nel quale sta andando tutto a gonfie vele.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Pioli valuta cambiamenti per Celtic-Milan: le possibili novità