Milan primo in classifica: il confronto con la stagione 2019/2020

Milan molto migliorato rispetto nel campionato Serie A 2020/2021 rispetto allo scorso. La squadra di Stefano Pioli ha più punti ed è prima.

Milan classifica 2020 confronto 2019
Stefano Pioli (©Getty Images)

C’è rammarico in casa Milan per non aver sconfitto il Verona a San Siro. Il 2-2 ha lasciato dell’amarezza, considerando gli stop di diverse avversarie nella corsa Champions League.

Nonostante i 2 punti persi, la squadra di Stefano Pioli rimane in testa alla classifica del campionato Serie A 2020/2021. I rossoneri sono saliti a quota 17 punti e sono tuttora imbattuti. In seconda posizione c’è il Sassuolo a -2 e in terza la coppia Napoli-Roma a -3.

Certamente l’avvio del Milan stavolta è stato molto migliore rispetto a quello di un anno fa. Dopo sette giornate nel campionato 2019/2020 il Diavolo aveva 8 punti in meno di oggi e occupava la dodicesima posizione nella classifica della Serie A. Evidente il miglioramento fatto dai rossoneri, che puntano a tornare in Champions League e sono consapevoli che il percorso non sarà semplice.

La squadra di Pioli è quella che è migliorata maggiormente rispetto alla passata stagione in termini di punti (e non solo). La pausa nazionali arriva nel momento giusto, visto che il gruppo era stanco anche a causa degli impegni in Europa League. Ma alla ripresa ci saranno match subito match complicati come le trasferte a Napoli e Lille, prima di affrontare Fiorentina e Celtic a San Siro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Calciomercato, Lovato convince il Milan: sfida alla rivale