Lapadula già idolo in Perù: benedizione dallo sciamano

Lapadula è volato in Perù per giocare per la prima volta con la Nazionale sudamericana. Ecco come è stato accolto a Lima.

Lapadula Perù
Gianluca Lapadula (©Getty Images)

Gianluca Lapadula ha deciso: giocherà con la Nazionale peruviana, visto che le origini del calciatore provengono dal bellissimo paese sudamericano.

L’ex Milan è stato convocato dal c.t. del Perù per i prossimi match internazionali, contro Cile e Argentina, validi per le qualificazioni ai Mondiali 2022.

Come riporta Sky, Lapadula è stato accolto come una star al suo arrivo a Lima, capitale peruviana. Centinaia di persone in aeroporto lo hanno atteso ed elogiato in maniera a dir poco vistosa.

Mazzi di fiori, fotografie, canti e balli per il centravanti del Benevento. Ma il massimo è stato raggiunto con la presenza di un noto sciamano del posto, che ha organizzato un rito appositamente per benedire l’esordio di Lapadula con il Perù. Un vero profeta in patria.

LEGGI ANCHE -> KJAER A RISCHIO CONTAGIO IN DANIMARCA