Milan, Natale da capolista? Il calendario dei rossoneri

Il Milan avrà un calendario ricco di impegni dopo la pausa nazionali. Tra Serie A ed Europa League tante sfide da superare per i rossoneri.

Daniele Bonera Stefano Pioli
Daniele Bonera e Stefano Pioli (©Getty Images)

Il Milan ha qualche rimpianto per non aver battuto l’Hellas Verona a San Siro, ma è rimasto in vetta alla classifica della Serie A. Ha due punti di vantaggio sul Sassuolo e tre sulla coppia Napoli-Roma. Invece Juventus e Atalanta sono a -4 e l’Inter a -5.

Vincere contro la squadra di Ivan Juric avrebbe messo i rossoneri in una situazione migliore, però adesso bisogna guardare avanti. Dopo la sosta per le nazionali ci saranno impegni importanti per i ragazzi di Stefano Pioli, che vogliono fare bene sia in campionato che in Europa League.

Milan, il calendario fino a Natale

Oggi La Gazzetta dello Sport si interroga su quale squadra sarà in testa alla classifica del campionato a Natale. Il Milan adesso è la prima indiziata essendo l’attuale capolista.

Dopo la sosta per le nazionali sarà questo il calendario dei rossoneri in Serie A fino a Natale:

  • 22 novembre: Napoli-Milan
  • 29 novembre: Milan-Fiorentina
  • 6 dicembre: Sampdoria-Milan
  • 13 dicembre: Milan-Parma
  • 16 dicembre: Genoa-Milan
  • 20 dicembre: Sassuolo
  • 23 dicembre: Milan-Lazio.

Da considerare che in mezzo il gruppo di Pioli avrà pure gli impegni di Europa League:

  • 26 novembre: Lille-Milan
  • 3 dicembre: Milan-Celtic
  • 10 dicembre: Sparta Praga-Milan

Un calendario decisamente fitto per i rossoneri, che dovranno essere bravi a fare il maggior numero di punti possibile. L’obiettivo è tornare in Champions, ma anche andare avanti in Europa League. Il Lille è in testa al girone H, però passano le prime due e c’è la concreta possibilità di qualificarsi ai Sedicesimi della competizione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Calciomercato Milan, Szoboszlai ancora nel radar: le ultime news