Pobega brilla nello Spezia: il piano del Milan per il futuro

Il Milan osserva la crescita di Tommaso Pobega, in prestito allo Spezia. Giù 2 gol in 6 presenze in Serie A, il giocatore vuole convincere Paolo Maldini.

Pobega brilla Spezia ritorno Milan
Tommaso Pobega (©Getty Images)

Nei piani iniziali era prevista la sua permanenza al Milan, ma poi il club ha preferito cederlo in prestito per fargli fare esperienza in Serie A. Ci riferiamo a Tommaso Pobega, che è approdato allo Spezia dopo la buona stagione in Serie B con il Pordenone.

Il centrocampista triestino all’esordio nella massima divisione italiana sta facendo bene. Ha messo insieme sei presenze in campionato, cinque delle quali da titolare, e ha anche segnato due gol (contro Juventus e Benevento). Mister Vincenzo Italiano ha deciso di dargli fiducia e lui la sta ripagando con buone prestazioni.

Il Milan sta osservando le prestazioni di Pobega ed è soddisfatto del buon rendimento che sta avendo. Come riportato dal quotidiano Tuttosport, il club rossonero punta sul 21enne per il futuro. Prima di cederlo in prestito (con diritto di riscatto e contro-riscatto) gli ha rinnovato il contratto fino a giugno 2025, segnale della fiducia in lui.

Stefano Pioli lo ha apprezzato durante la preparazione estiva, però in accordo con la società ha preferito mandarlo a giocare con continuità altrove. Al Milan avrebbe avuto poco spazio, mentre allo Spezia è già riuscito a diventare un titolare. L’esperienza nella squadra ligure sarà utile per un ritorno a Milanello al termine della stagione.

Pobega sogna di tornare al Milan per essere protagonista. È cresciuto nel settore giovanile rossonero, che ha lasciato solo dalla stagione 2018/2019 per iniziare a maturare esperienza in prestito. Superata positivamente l’avventura in Serie C con la Ternana, ha convinto anche in Serie B con il Pordenone e ora punta a fare lo stesso in Serie A con lo Spezia. Paolo Maldini osserva…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Calhanoglu-Milan, nuovo incontro per il rinnovo: la situazione