Calciomercato Milan, futuro Milenkovic: il rinnovo non arriva

Il difensore Nikola Milenkovic non ha ancora rinnovato il contratto con la Fiorentina. Una situazione che potrebbe favorire le squadre che lo vogliono come il Milan

Milenkovic Milan rinnovo Fiorentina
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Gennaio quasi certamente porterà un nuovo difensore. Maldini e Massara sono pronti a regalare a Stefano Pioli il centrale, che tanto attendeva l’estate appena passata. Il Milan ci ha provato fino alla fine per diversi calciatori senza però riuscirci.

La società ha chiaramente ammesso di essere intenzionata a rafforzare la rosa con l’acquisto di un calciatore che possa affiancare Simon Kjaer e Alessio Romagnoli. Servo un altro titolare che faccia rifiatare il danese e l’italiano. Quando riaprirà il calciomercato il Milan ci riproverà anche per Nikola Milenkovic.

Il serbo è certamente il preferito di Stefano Pioli, che lo ha già allenato a Firenze. In questi giorni la Fiorentina sta provando a blindare il calciatore ma senza successo. Nei prossimi giorni – come riporta il Corriere dello Sport – potrebbe esserci un nuovo incontro tra la società viola e l’entourage del calciatore.

Milenkovic avrebbe ricevuto già diverse proposte e questo lo spingerebbe a non prolungare il contratto che andrà in scadenza nel 2022. Senza rinnovo una cessione del difensore si renderebbe inevitabile, difficilmente, però, alle cifre di Commisso, che vorrebbe ben 40 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: KJAER ESALTA GABBIA