Italia-Polonia, probabili formazioni: torna Donnarumma, dubbio Romagnoli

Le probabili formazioni di italiani e polacchi per la gara di questa sera al Mapei Stadium, valida per la Nations League.

Italia Polonia formazioni
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Oggi l’Italia, priva di moltissimi elementi, si gioca il primo posto nel girone di Nations League, la competizione istituita dall’UEFA da qualche anno.

Gli azzurri sono chiamati a battere la Polonia, ostica squadra che sarà di scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia, questa sera alle ore 20:45.

Oltre al c.t. Roberto Mancini, fermo per positività al Covid, non saranno disponibili diversi calciatori azzurri, tra i quali il bomber Immobile ed i difensori titolari Bonucci e Chiellini.

La formazione dell’Italia

Secondo le previsioni del Corriere dello Sport, l’Italia guidata ancora dal vice Alberigo Evani si schiererà col consueto 4-3-3 di partenza.

Torna dal 1′ minuto Gianluigi Donnarumma tra i pali. Il portiere del Milan potrebbe non trovare di fronte a sé il compagno di squadra Alessio Romagnoli, ancora in forte dubbio ed a rischio forfait.

Al suo posto pronto l’interista Bastoni, che giocherebbe al fianco di Acerbi. Sulle corsie difensive spazio a Florenzi e Emerson Palmieri.

A centrocampo Jorginho agirà come regista, affiancato da Barella e dall’ex milanista Locatelli. Tridente d’attacco quasi obbligato, con Bernardeschi e Insigne larghi e Belotti, seppur acciaccato, ad agire come prima punta.

In panchina l’altro calciatore del Milan a disposizione della nazionale, ovvero Davide Calabria.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bastoni, Acerbi, Emerson; Locatelli, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Insigne.

POLONIA (4-3-2-1): Fabianski; Kedziora, Glik, Bednarek, Bereszynski; Szimanski, Krychowiak, Grosicki; Moder, Zielinski; Lewandowski.

LEGGI ANCHE -> MILAN, DUE OPZIONI PER IL VICE-IBRA