Calciomercato Milan, futuro Calhanoglu: nuove sirene dalla Spagna

Il futuro di Hakan Calhanoglu potrebbe essere nella Liga, dove non c’è solo l’Atletico Madrid ad aver messo nel mirino il 10 del Milan.

Calciomercato Milan Barcellona su Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Il Milan non pensava che sarebbe stato così complicato rinnovare il contratto di Hakan Calhanoglu. La trattativa con l’agente Gordon Stipic si sta rivelando difficile e l’accordo è oggi lontano.

Il club rossonero rischia seriamente di perdere il giocatore a parametro zero nell’estate 2021 o per un prezzo basso a gennaio. Ci sono già delle squadre interessate ad assicurarselo. In Italia si parla soprattutto di Inter e Juventus, ma non mancano richieste dall’estero. In particolare l’Atletico Madrid sta monitorando la situazione, dato che l’ex Bayer Leverkusen piace a Diego Simeone.

Ma stando a quanto rivelato da Don Balon, anche il Barcellona ha messo gli occhi su Calhanoglu. Il centrocampista offensivo turco è molto apprezzato da Ronald Koeman, che spera di averlo a disposizione in futuro. In Spagna scrivono che il Barça potrebbe pensare al numero 10 del Milan più in ottica estiva che per gennaio 2021.

A Calhanoglu un trasferimento nella Liga non dispiacerebbe. Il Barcellona, così come l’Atletico Madrid, sono destinazioni gradite. In teoria la sua priorità è il Milan, ma la richiesta di un ingaggio da 6-7 milioni di euro annui per rinnovare è ritenuta eccessiva dalla società rossonera. E bisognerà vedere se altre squadre saranno, invece, disposte a dargli un simile stipendio.

Sembra che Paolo Maldini, Frederic Massara e Ivan Gazidis si siano spinti a proporre circa 4 milioni (bonus inclusi) a stagione. Una cifra di tutto rispetto, considerando che ora percepisce 2,5 milioni all’anno. L’agente Stipic ha alzato l’asticella e ora raggiungere un’intesa appare difficile. Altri club monitorano la situazione, pronti a farsi avanti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Milan, Hauge come Brahim Diaz: l’obiettivo nel norvegese