Inchiesta Report, portavoce Elliott: “Siamo noi i proprietari del Milan”

Dopo l’inchiesta di Report (in onda lunedì prossimo), Elliott ha risposto con le dichiarazioni di un portavoce. Quest’ultimo chiarisce la posizione del fondo americano. 

Inchiesta Report Elliott
Gordon Singer (foto acmilan.com)

La scorsa settimana ha fatto scalpore un video pubblicato da Report, il programma di Sigfrido Raanucci, in merito ad un’inchiesta sui proprietari del Milan. Il servizio sarebbe dovuto andare in onda ieri sera, ma poi è stato rimandato alla puntata della settimana prossima.

L’inchiesta metteva in discussione Elliott e la proprietà del Milan. Calcio&Finanza, in questi minuti, ha riportato una dichiarazione ufficiale di un portavoce del fondo americano, il quale ci tiene subito a chiarire: “Elliott Associates, LP ed Elliot International, LP, hanno congiuntamente il completo controllo della holding a cui fa capo AC Milan. Elliott detiene il 96% del Club, mentre la restante quota è di pertinenza dei nostri partner“.

Una conferma ufficiale e importante da parte di Elliott. Il portavoce poi aggiunge: “Elliott è pienamente impegnata a riportare il Milan ai vertici del calcio europeo, facendo leva sui principi di stabilità finanziaria e corretta supervisione, ora già saldamente in atto. Elliott ha finanziato il percorso di rilancio di AC Milan negli ultimi anni, con oltre 600 milioni di euro investiti nel club“.