Mourinho elogia Ibrahimovic: “Solo lui può farlo”

Gran complimento di José Mourinho al suo vecchio pupillo Zlatan Ibrahimovic, allenato ai tempi dell’Inter e non solo.

Mourinho e Ibrahimovic
Jose Mourinho e Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Due caratteri forti, da leader e fuoriclasse nei rispettivi compiti. José Mourinho e Zlatan Ibrahimovic si sono comunque trovati bene durante le loro esperienze condivise.

Lo ‘Special One‘ ha avuto Ibra alle proprie dipendenze sia ai tempi dell’Inter che alla guida del Manchester United, vincendo trofei in entrambe le circostanze.

Mourinho, in un’intervista al portale cinese Tencent Sports, ha parlato della sua visione del calcio. Durante la chiacchierata ha fatto un riferimento lusinghiero proprio ad Ibrahimovic.

Leggi anche > Milan, crollo totale nel Ranking UEFA

Nel parlare delle qualità atletiche e tecniche dei calciatori, l’allenatore portoghese ha citato l’attaccante del Milan così: “Il calciatore è uno di quei lavori che richiedono una forza fisica speciale. Un elemento a 40 anni non potrà avere lo stesso rendimento di un ventenne o un trentenne. A meno che non sia Ibrahimovic“.

Un chiaro attestato di stima di Mourinho al suo ex giocatore, che nel Milan di oggi sta letteralmente lasciando tutti a bocca aperta per la continuità di prestazione, ormai alla soglia dei 40.

Ibrahimovic non a caso, in una recente statistica di Transfermarkt.itè stato indicato come il calciatore più prezioso nato nel 1981.