Ranking UEFA aggiornato, il Milan precipita ancora

Ecco il nuovo scenario del ranking UEFA per le squadre di club d’Europa. Posizione sempre bassa per il Milan.

Ranking Uefa
Logo UEFA (©Getty Images)

L’obiettivo numero uno del Milan, anche in vista delle prossime stagione, è quello di riportare questo club storico e glorioso ai fasti di un tempo.

Il cammino, seppur ben avviato, appare ancora molto lungo. La conferma giunge dall’ultimo aggiornamento del Ranking UEFA per le squadre di club.

Come riportato dal sito web ufficiale dell’UEFA, non si segnalano miglioramenti nel coefficiente europeo del Milan, che anzi precipita sempre più in basso.

Leggi anche:

Milan al 60° posto: ultima tra le italiane

La classifica aggiornata a livello europeo arriva dopo i primi tre turni di Champions ed Europa League. In testa al ranking c’è sempre il Bayern Monaco, campione d’Europa in carica.

Il podio è completato dalle due big di Spagna: secondo posto per il Barcellona e terzo (a sorpresa) per il Real Madrid nonostante alcuni risultati negativi recenti.

La prima delle italiane è la Juventus, che si accontenta di un ottimo quarto posto, con coefficiente di 107,00.

Le altre posizioni dei club di Serie A: Roma e Napoli sono molto vicine, rispettivamente al 19° e 20° posto del ranking. Inter al 24°, Atalanta al 32° e Lazio al 38° posto.

Ed il Milan? Scivola sempre più giù. I rossoneri, complice la lunga assenza dalla Champions, sono addirittura al 60° posto della classifica continentale. Coefficiente da 23.00, che costringe il Milan ad un piazzamento peggiori di club come Apoel Nicosia, Young Boys e Gent.

foto Uefa.com