Napoli-Milan, Romagnoli esalta Ibrahimovic: “È assurdo”

Alessio Romagnoli esalta la prestazione di Zlatan Ibrahimovic e di tutta la squadra dopo Napoli-Milan. Il capitano rossonero è soddisfatto.

Romagnoli Napoli Milan
Alessio Romagnoli e Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Grande soddisfazione in casa Milan per la vittoria in trasferta contro il Napoli. Un 3-1 che consente alla squadra di Stefano Pioli di rimanere in testa alla classifica della Serie A.

Alessio Romagnoli ai microfoni di Sky Sport ha commentato positivamente il successo del San Paolo: «Una bella prova contro una grandissima squadra. Siamo stati molto bravi e lucidi nel rimanere in partita sul 2-1. Pensavamo di soffrire, invece abbiamo fatto una grande partita e l’abbiamo gestita bene. Ci facciamo i complimenti ma adesso pensiamo alla prossima».

Inevitabile parlare di Zlatan Ibrahimovic, autore di una doppietta a Napoli: «È il campo che parla – spiega – lo dico sempre. Le sue qualità sono assurde. Ci ha fatto vincere ancora, lo ringraziamo. Però grazie a lui e grazie a tutta la squadra».

Romagnoli, capitano del Milan, sottolinea la crescita del gruppo rispetto a un anno fa e non si sbilancia sullo Scudetto: «Abbiamo molta più fiducia nei nostri mezzi. Vincere aiuta a vincere, dobbiamo continuare così e giocare sempre meglio. Siamo una squadra giovane ma forte, possiamo giocarcela con tutti. Scudetto? È presto, il campionato è appena iniziato e per noi è importante andare in Champions League».

Leggi anche: