Napoli-Milan, la moviola di Pistocchi: “Valeri fa quattro errori gravi”

La moviola di Napoli-Milan fatta da Pistocchi su Twitter. Secondo lui ci sono quattro errori gravi di Valeri e Ibrahimovic era da rosso.

Ibrahimovic Koulibaly gomitata
Zlatan Ibrahimovic e Koulibaly (©Getty Images)

NapoliMilan è stata vinta meritatamente dai rossoneri. Tutti lo hanno riconosciuto, ma non sono mancate le critiche nei confronti dell’arbitro Valeri per qualche decisione. In particolar modo, nel mirino di tifosi e addetti ai lavori ci sono due episodi: la doppia espulsione di Tiemoué Bakayoko e la gomitata di Ibrahimovic su Koulibaly nel corso del secondo tempo.

Maurizio Pistocchi, giornalista Mediaset, è da sempre molto attivo sull’argomento arbitri. Sul suo profilo Twitter scrive spesso pensieri inerenti agli episodi arbitrali e lì analizza. Lo ha fatto anche stavolta, proprio in merito a queste due situazioni. I quotidiani di stamattina si dividono: c’è chi dice che Ibrahimovic era da arancione, chi da giallo e chi invece parla di espulsione diretta. Pistocchi rientra in quest’ultima categoria, ed evidenzia anche un altro errore.


Leggi anche:


Napoli-Milan, la moviola di Pistocchi

pistocchi napoli milan

Secondo il giornalista Mediaset, infatti, in quella occasione l’arbitro Valeri sbaglia due volte: cartellino rosso e gioco da interrompere immediatamente poiché c’è un calciatore (Koulibaly) colpito alla testa. E non è finita, perché per Pistocchi non c’è nemmeno il primo giallo a Bakayoko per fallo su Saelemaekers (episodio capitato durante il primo tempo). Ecco, di seguito, quanto ha scritto su Twitter:

Un tweet che ha chiaramente scatenatato l’utenza nei commenti. Buona parte dei tifosi milanisti fa notare che Pistocchi fa riferimento ad un fermo immagine. Errore, perché gli episodi vanno giudicati seguendo la dinamica dell’azione. In effetti il braccio di Ibra è largo, ma Zlatan guarda sempre la palla e salta con le braccia alte (movimento fisiologico): il fallo c’era e sicuramente Valeri avrebbe dovuto stoppare subito l’azione, ma era più giusta l’ammonizione – che non è arrivata, e quindi è un errore.

Interpretazioni diverse anche per quanto riguarda il primo giallo a Bakayoko. In questo caso è davvero difficile stabilire con certezza se l’ammonizione c’era o meno. L’Intervento su Saelemaekers è effettivamente brutto, ma pare che l’ex rossonero prenda prima la palla. Insomma, tanti dubbi anche su questo, ma la cosa più importante è il risultato finale. E il Milan ha vinto. Meritatamente.