Ancelotti ostacola il sogno del Milan: sta corteggiando il campione

Il Milan spera nel grande colpo di mercato a gennaio, ma ci sta provando anche Ancelotti. L’ex rossonero può ostacolare i piani di Maldini. 

Ancelotti Isco
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Il Milan è in testa alla classifica di Serie A e sogna lo Scudetto. L’obiettivo resta il quarto posto, ma tutto può succedere. E se la squadra continuerà a fare così bene, non è da escludere che Elliott possa regalare un grande colpo di mercato a Pioli. Maldini e Massara ci stanno lavorando e hanno già individuato una serie di importanti obiettivi.

L’opzione Christian Eriksen è molto affascinante: strapparlo all’Inter per dargli la possibilità di prendersi una rivincita. Ieri sera, nel corso di Inter-Real, è accaduto qualcosa che segna la rottura definitiva fra le parti. Affare difficile, per mille motivi. Così come è difficile il vero grande sogno di mercato di Maldini e di tutto il Milan. Si tratta di un esubero del Real Madrid, che ha appena chiesto al club la cessione per probare una nuova avventura in un nuovo campionato.


Leggi anche:


Ancelotti vuole Isco all’Everton

Isco Milan
Isco (©Getty Images)

Isco non è un obiettivo del Milan, ma un sogno, appunto. Complicatissimo. Il costo del cartellino è abbordabile perché il Real potrebbe accontentarsi anche di 30 milioni di euro. Il problema, come sempre, è lo stipendio: tantissimi i 12 milioni che percepisce al momento dai Blancos. Ed è difficile pensare che Elliott possa sborsarli. Ma Florentino Perez è un amico e potrebbe andare in contro a Maldini con il pagamento dell’ingaggio.

Ma è chiaro che un calciatore come Isco attira l’attenzione di tantissimi club. Secondo TodoFichajes.com, il suo obiettivo è quello di andare in Premier League. E proprio in Inghilterra il Milan sta trovando il principale nemico: Carlo Ancelotti, che lo vorrebbe con sé all’Everton. Dopo James Rodriguez, i Toffees sognano un altro colpo di mercato clamoroso. Su Isco però ci sono anche il Napoli, la Juventus e altre società della Premier. Su tutte l’Arsenal, probabilmente quella con più chance di acquistarlo.

Sarà una bella lotta per questo calciatore. Il Milan parte da molto dietro: lo stipendio è davvero proibitivo per il club, che ha già fatto uno sforzo importante per garantire 7 milioni a Ibrahimovic. Le cessioni potrebbero aiutare Maldini e Massara in questa impresa: Hakan Calhanoglu sicuro, poi Samu Castillejo e qualcun altro. Un sogno davvero troppo difficile da realizzare, purtroppo.