Kjaer sempre presente: possibile riposo in Milan-Celtic

Simon Kjaer non ha mai mancato una partita in questa stagione, ma in Milan-Celtic potrebbe partire dalla panchina e riposare per ricaricare le energie.

Kjaer riposa Milan Celtic
Simon Kjaer (©Getty Images)

Di partita in partita ci sono conferme su quanto il Milan abbia fatto bene a puntare su Simon Kjaer. Il difensore danese da quando è arrivato in rossonero ha avuto un rendimento straordinario.

Oltre ad essere un ottimo centrale, è anche uno dei leader della squadra. Guida il reparto difensivo e incoraggia i compagni con grande determinazione, si fa rispettare ed è molto ascoltato. È a Milanello da meno di un anno, però è un elemento fondamentale del gruppo di Stefano Pioli.


Leggi anche:


Verso Milan-Celtic: Kjaer in panchina?

Giovedì il Milan riceve a San Siro il Celtic nella penultima partita della fase a gironi dell’Europa League 2020/2021. Pioli nei match europei ha sempre fatto del parziale turnover per far riposare alcuni titolari. Stavolta potrebbe toccare a Kjaer, che ha giocato tutte le 16 gare ufficiali dei rossoneri in questa stagione senza perdersi un minuto.

Ad affiancare capitan Alessio Romagnoli potrebbe essere Matteo Gabbia,  che ha giocato 90 minuti nella scorsa partita di Europa League contro il Lille. In Francia aveva fatto coppia con Kjaer, che però contro il Celtic potrebbe rimanere in panchina.

Pioli riflette sulla possibilità di concedere un turno di riposo al centrale difensivo danese. Una mossa comprensibile, anche se saranno i prossimi allenamenti a farci capire se effettivamente l’ex Siviglia sarà escluso dalla formazione titolare giovedì.