Pioli punta Milan-Celtic: attesa per il secondo tampone

Stefano Pioli scalpita per tornare in panchina. Il tecnico del Milan attende fiducioso un altro tampone con esito negativo.

Pioli tampone negativo
Stefano Pioli (©Getty Images)

Il Milan continua a vincere e stupire, anche senza l’apporto diretto sul campo di Stefano Pioli.

L’allenatore rossonero è ancora ai box, per colpa della positività al Covid-19. Pioli è risultato contagiato già più di due settimane fa, esattamente dal 14 novembre scorso.

Il tecnico capolista ha saltato per tale motivo le ultime gare ufficiali, contro Napoli, Lille e Fiorentina. Ma ora è voglioso di ritornare al suo posto.

Leggi anche > Milan, accordo tra il difensore ed il Villarreal

Secondo quanto scritto oggi da Repubblica, Pioli scalpita e attende fiducioso. Il tecnico, come da prassi, è in attesa del secondo tampone negativo che gli permetterebbe a tutti gli effetti di tornare a lavorare con il gruppo.

Tra questa sera e domani Pioli conoscerà tale esito. L’obiettivo è essere in panchina per il match tra Milan e Celtic Glasgow, previsto per giovedì sera allo stadio di San Siro.

In attesa del tampone negativo anche il suo vice Giacomo Murelli, risultato positivo contestualmente a Pioli. Intanto va elogiato il lavoro di Daniele Bonera, che sta facendo le veci del mister in maniera a dir poco positiva.