Probabili formazioni Milan-Celtic: riposano Kjaer e Calabria, gioca Hauge

Le probabili formazioni di Milan-Celtic: scontro valido per la fase a gironi di Europa League. Diversi i cambi di Pioli; il Celtic punta ad un misero riscatto. 

Probabili formazioni Milan celtic
Jens Petter Hauge in Celtic-Milan (©Getty Images)

Domani sera, a San Siro, si giocherà il penultimo scontro della fase a gironi di Europa League. Il Milan, con Pioli di nuovo in panchina, punta alla vittoria – la stessa che permetterebbe di ipotecare il secondo posto e quindi la qualificazione ai sedicesimi.

Lo Sparta Praga è alle calcagna dei rossoneri, con un solo punto a dividere le due: il Milan 7, lo Sparta 6. Il successo è quindi indispensabile per la squadra di Pioli, che affronterebbe cosi con più tranquillità l’ultima contro i cechi, terzi nel girone.

Il Celtic di Lennon ha ben poco da lottare ormai. Un inizio di stagione pessimo per i cerchiati, che però potrebbero salvare un po’ la faccia tentando la vittoria con il Milan. Un solo punto per gli scozzesi in Europa League ed un quarto posto che da settimane ha il sapore dell’eliminazione.


Leggi anche:


Pioli torna e fa turn over

Il buon periodo dei rossoneri è anche frutto di un lavoro di squadra mirato. Non esistono riserve in questo Milan, a detta di Pioli. Ogni giocatore si fa trovare pronto e questo da sicurezza all’allenatore che ad ogni partita sa di avere l’imbarazzo della scelta.

Inoltre, una partita ogni 3-4 giorni mette a dura prova le fatiche della rosa. Il ricambio è quindi necessario. Le novità principali che domani potremo osservare nella formazione rossonera riguardano sicuramente la presenza di Gabbia in difesa. Kjaer ha bisogno di riposare – sempre presente il danese a dare l’anima in campo sino ad adesso.

Probabile riposo anche per Calabria, con Dalot a prendere le redini della fascia destra di difesa. La coppia di centrocampo Kessie-Tonali dovrebbe essere confermata, a meno che l’immediata presenza di Bennacer non possa mandare al riposo all’ivoriano.

Nel tridente, dietro a Rebic, grande rivoluzione. Hauge a sinistra partirà dal primo minuto. Così come Calhanoglu e Castillejo a completare la trequarti.

Le probabili formazioni di Milan-Celtic

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Hauge, Calhanoglu, Castillejo; Rebic.

All.: Pioli

Celtic (4-2-3-1): Bain; Elhamed, Jullien, Ajer, Laxalt; Brown, McGregor; Christie, Ntcham, Elyounoussi; Edouard.

All.: Lennon