Milan, Krunic verso l’addio | Ritorno di fiamma per sostituirlo

Krunic potrebbe lasciare il Milan nel mercato di gennaio. Per sostituirlo Maldini potrebbe guardare in casa dell’Atletico Madrid. 

Torreira Milan
Lucas Torreira insieme ai suoi compagni (©Getty Images)

Il Milan è al lavoro per il prossimo calciomercato, praticamente alle porte. I rossoneri lavoreranno parecchio per rinforzare la rosa, ma sono in programma anche delle cessioni. Gli esuberi non mancano, e uno di questi è Rade Krunic. Stefano Pioli lo ritiene un elemento importante poiché è capace di coprire più zone del campo. Ma lui vorrebbe giocare con più continuità e sta pensando di cambiare aria.

Marco Giampaolo lo chiese al Milan nell’estate del 2019, adesso potrebbe fare la stessa richiesta al Torino. Se ne é parlato la scorsa estate, ma alla fine Krunic è rimasto con l’obiettivo di conquistarsi un posto da titolare. Niente da fare, però: il bosniaco è rimasto spesso fuori e viene chiamato in causa solo in caso di turn over. Ecco perché, in vista di gennaio, potrebbe chiedere la cessione ai rossoneri. A quel punto Maldini e Massara dovrebbero buttarsi sul mercato alla ricerca di un sostituto.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, occasione Torreira

Il Milan è molto attento alle occasioni che il calciomercato offre. Ad esempio si guarda spesso in casa Real Madrid, dove ci sono diversi esuberi che fanno gola a Maldini. Ancora in Spagna, però, e ancora a Madrid, c’è un calciatore che ha sempre catturato l’attenzione del club di via Aldo Rossi. Stiamo parlando di Lucas Torreira, molto vicino al Milan nell’estate del 2019, sempre per volontà di Giampaolo – che lo ha lanciato alla Sampdoria.

Nell’ultimo giorno del mercato estivo Torreira è passato dall’Arsenal all’Atletico Madrid per sostituire Partey (che ha fatto il passaggio opposto). Si pensava ad un inserimento importante nei Colchoneros perché ha caratteristiche idonee al calcio di Simeone. Invece ciò non è avvenuto, anzi: non del tutto convinto, ha preso Geoffrey Kondogbia a zero nelle scorse settimane. Per Torreira non c’è praticamente spazio.

Potrebbe liberarsi per circa 10 milioni di euro. Si tratta di una bella occasione di calciomercato che il Milan potrebbe pensare di cogliere. Lucas è un mediano e, per caratteristiche, ha poco in comune con Krunic. Ma i rossoneri dalla trequarti in su sono coperti; potrebbe invece mancare un altro centrocampista oltre a Bennacer, Kessie e Tonali. Gli impegni sono tanti e giocare ogni tre giorni diventa complicato. Il Milan ha quindi bisogno di un opzioni di qualità in tutte le zone del campo: Torreira è una certezza. La concorrenza, manco a dirlo, è rappresentata proprio dal Torino, allenato da Giampaolo.