Calciomercato Milan, conferme sul futuro di Conti: doppia pista

Futuro tutto in discussione per Andrea Conti. Il terzino del Milan lascerà molto probabilmente il club a gennaio prossimo.

Conti Parma Siviglia
Andrea Conti (acmilan.com)

Uno dei calciatori in casa Milan che sta avendo minori soddisfazioni dal punto di vista personale è certamente il terzino Andrea Conti.

Sia per colpa della concorrenza che dei suoi ripetuti stop fisici, Conti non sta riuscendo ad accumulare presenze. Lo spazio in stagione per l’ex Atalanta appare sempre minore.

C’è da ricordare che Conti ha saltato tutto il pre-campionato e le prime gare ufficiali del 2020-2021 per un problema al ginocchio. Successivamente si è visto in campo soltanto nel finale di Milan-Sparta Praga.

Sulla sua corsia di competenza Davide Calabria è da considerarsi il titolare fisso, con il neo-acquisto Diogo Dalot come prima alternativa.

Leggi anche:

Conti via a gennaio: Serie A o Liga spagnola nel futuro

A queste condizioni e con un minutaggio così scarno, Conti sembra destinato sempre più a lasciare il Milan. Magari già nella sessione di mercato di gennaio prossimo.

Un’indiscrezione già rivelata dalla redazione di MilanLive.it nei giorni scorsi, dove indicavamo Conti come uno dei sicuri partenti nel 2021.

Ma ora arrivano conferme anche da Calciomercato.it, che avrebbe anche reperito le possibili destinazioni per il numero 14 milanista.

La prima opzione è in Serie A. Il Parma potrebbe tornare alla carica per Conti, dopo aver tentato di prenderlo in prestito durante lo scorso mese di settembre.

Certamente agli ordini di mister Liverani il terzino avrebbe più spazio e possibilità di tornare a giocare con continuità.

L’alternativa porta alla Liga spagnola. Il Siviglia è alla ricerca di un laterale destro che possa prendere il posto dell’ormai 35enne Jesus Navas. E il nome di Conti potrebbe stuzzicare il d.s. iberico Monchi.

Il Siviglia tempo addietro aveva tentato di strappare Calabria al Milan. Ma oggi il numero 2 è un intoccabile, dunque la pista Conti sarebbe ben più alla portata degli andalusi.