Rinnovi Milan, si entra nel vivo: doppia firma vicina

Il Milan sarebbe pronto a due rinnovi contrattuali nelle prossime ore. Accordi vicini per blindare i due titolarisismi.

Doppio rinnovo Milan
Napoli-Milan (©Getty Images)

La dirigenza del Milan continua a lavorare per garantire un futuro solido e roseo alla squadra rossonera. E il primo passo riguarda i rinnovi contrattuali.

Sono diversi i calciatori dell’attuale rosa a disposizione di Stefano Pioli da blindare a tutti i costi. In particolare coloro che hanno il contratto in scadenza a breve.

Secondo gli aggiornamenti del Corriere della Sera, il Milan starebbe per ottenere il sì di ben due calciatori titolari. Un doppio passo importante per la costruzione della squadra che verrà.

Leggi anche:

Donnarumma-Kessie verso la firma. Calhanoglu caso spinoso

I due elementi della rosa del Milan che sembrano più vicini al rinnovo sono Gianluigi Donnarumma e Franck Kessie. 

Nelle ultime ore il club ha accelerato nei contatti con i rispettivi agenti, facendo presente la volontà di trattenerli a lungo e consegnargli ufficialmente un ruolo centrale nel progetto futuro.

Donnarumma rappresenta il caso più atteso: il gioiello del Milan è spesso stato tentato da altre pretendenti, ma la sua volontà di restare in rossonero avrà la meglio. Con buona pace di Mino Raiola.

Pronto anche il nuovo contratto di Kessie. Nonostante la scadenza ancora lontana (giugno 2022), l’ivoriano verrà presto blindato per volontà diretta di Paolo Maldini.

Chi invece appare ancora lontano dal trovare l’accordo definitivo è Hakan Calhanoglu. Il turco tra circa sette mesi potrà svincolarsi ed il rinnovo con il Milan tarda ad arrivare.

Alte, altissime le prime richieste d’ingaggio pronunciate dall’agente Gordon Stipic. Se ne riparlerà a metà dicembre, ma difficilmente il club di via Aldo Rossi intenderà svenarsi per trattenere Calhanoglu, considerato comunque un elemento ugualmente importante, alla pari di Donnarumma e Kessie.