Ecco il difensore per il Milan: ha il sì di Pioli

Stefano Pioli – secondo quanto riportano in Scozia – approverebbe l’acquisto di Ajer del Celtic. Laxalt possibile contropartita tecnica

Ajer Milan, sì di Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

L’acquisto di un centrale di difesa è certamente una priorità in casa Milan. L’infortunio di Simon Kjaer ha fatto scattare nuovamente l’allarme: senza il danese saranno Matteo Gabbia e Alessio Romagnoli a giocare davanti a Gigio Donnarumma.

Mateo Musacchio e Leo Duarte sono ormai ai margini del progetto di Stefano Pioli e difficilmente vengono chiamati in causa. Giovedì però contro lo Sparta Praga potrebbero avere una possibilità per mettersi in mostra, avendo la qualificazione già in tasca.

A gennaio arriverà comunque un difensore, capace di affiancare il trio dei titolari. I nomi sul taccuino li conosciamo bene: piacciono soprattutto Kabak dello Schalke 04 e Simakan dello Strasburgo.

Leggi anche:

Pioli dice sì ad Ajer

Un terzo profilo che piace al Milan è Kristoffer Ajer. Il classe 1998 del Celtic non ha certo sfigurato nelle due sfide europee contro i rossoneri e in Scozia rilanciano tale ipotesi.

Secondo il Glasgow Times, il norvegese ha convinto Stefano Pioli. Già a gennaio si potrebbe intavolare una trattativa con gli scozzesi, magari con l’inserimento del cartellino di Laxalt, che tanto bene ha fatto da quando è arrivato.

Il Celtic sta passando un periodo davvero complicato e Ajer sta seriamente pensando di cambiare aria e il Milan potrebbe rappresentare certamente più di un’idea.