Ibrahimovic punta il Parma: è una delle sue vittime preferite

Zlatan Ibrahimovic vuole tornare in campo da titolare già domenica prossima per Milan-Parma, contro una vittima prediletta.

Parma vittima Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Nonostante la sua assenza, il Milan continua a vincere e stupire. Ma il ritorno di Zlatan Ibrahimovic in campo sarà accolto con grande gioia ed apprezzamento.

Il centravanti svedese è elemento centrale, sia in campo che fuori. In molti indicano Ibra sullo stesso piano di mister Pioli per i meriti della rinascita del Milan odierno.

L’obiettivo dell’attaccante è quello di rientrare domenica prossima, quando il Milan ospiterà il Parma per l’undicesima giornata di Serie A.

Leggi anche > Il talento rinnova! Sfuma il colpo Milan

Milan, i numeri di Ibrahimovic contro il Parma

Quello di domenica 13 dicembre sembrerebbe un rientro quasi calcolato. Infatti il Parma è una delle vittime preferite di Ibrahimovic in fatto di reti segnate.

I ducali sono la terza squadra italiana più colpita da Ibra. Peggio è andata soltanto a Palermo e Roma, con 12 reti realizzate contro entrambe le rivali.

Sono 10 invece i gol in carriera di Ibra contro il Parma. Il primo in assoluto risale alla stagione 2004-2005, quando lo svedese esordì in Serie A con la maglia della Juventus.

Nelle fila del Milan Ibrahimovic ha già realizzato due reti agli emiliani, entrambe nella stagione 2011-2012. Prima un gran destro nel match d’andata (4-1 per i rossoneri), poi un rigore nella sfida di ritorno (2-0 in trasferta).

Il Parma in particolare considera il classe ’81 una vera bestia nera per i precedenti della stagione 2007-2008, quando Ibrahimovic militava nell’Inter. In quell’occasione lo svedese realizzò due doppiette nelle altrettante sfide di campionato, che condannarono il Parma alla retrocessione.