Sacchi vota Milan: “Squadra più completa, Maldini ha azzeccato tutto”

Gli elogi di Arrigo Sacchi al Milan. L’ex tecnico vede nella sua vecchia squadra una serie concorrente per il titolo.

Sacchi vota Milan
Arrigo Sacchi (©Getty Images)

Piovono apprezzamenti ed elogi verso il Milan di Stefano Pioli, capolista del campionato e squadra imbattuta ormai da marzo scorso.

Anche un maestro rivoluzionario del calcio come Arrigo Sacchi, che conosce molto bene il club rossonero, si è schierato apertamente a favore del progetto Milan.

A parte il vantaggio di cinque punti, che non è un dettaglio trascurabile, mi sembra che il Milan sia la squadra più completa al momento – ha ammesso Sacchi – I rossoneri sono già un collettivo, le altre stanno ancora lavorando per diventarlo”.

Leggi anche > Il giovane talento rinnova: Milan beffato

Sacchi non può non dare i meriti di tale cammino a Pioli e Maldini, due portabandiera del progetto in corso: “L’entusiasmo dei giovani, il modo in cui sanno stare sul campo, la volontà di comandare il gioco e la capacità di fare pressing in ogni momento della partita: hanno energie da spendere, sono allenati bene. E qui bisogna dire bravo a Pioli. E poi si devono fare i complimenti a Maldini: Paolo ha costruito questa squadra azzeccando tutte le mosse e senza spendere quanto hanno speso le rivali. Non è una faccenda di poco conto”.

Ovviamente anche Ibrahimovic sta facendo la sua parte: “Un assoluto fenomeno. Incide anche quando non gioca, perché è un leader, perché ha trasmesso personalità ai compagni, perché sa guidarli, strigliarli e motivarli. Ecco, magari qualche volta si deve frenare perché li sgrida troppo platealmente: qualcuno potrebbe anche rimanerci male e allora non si ottiene l’effetto desiderato. Comunque stiamo parlando di un vero campione. A me sembra un capoclasse: un punto di riferimento per l’intero gruppo”.