Dalla Spagna – Donnarumma, pericolo Barcellona | Lo vogliono gratis

Il Barcellona a fine stagione opterà per una rivoluzione totale della propria rosa. Anche un rossonero nella lista dei nuovi.

Gigio Donnarumma AC Milan
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Il Barcellona sta vivendo un 2020 davvero negativo, che passerà alla storia come una delle annate più nere ed infelici del club catalano.

Prima la batosta in Champions contro il Bayern Monaco per 8-2, poi il caos sul rinnovo di Messi ed i recenti risultati ancora sotto le aspettative porteranno il Barça ad una vera e propria rivoluzione.

Il portale iberico Fichajes.net è convinto che nell’estate 2021 la rosa blaugrana verrà letteralmente stravolta, soprattutto con colpi convenienti ed a costo zero.

Leggi anche > Milan, in arrivo un altro colpo stile ‘Hauge’

Donnarumma, tentazione Barça: può sostituire Neto

Dalla Spagna arriva già la possibile lista dei colpi estivi del Barcellona. Tutti calciatori di livello internazionale che possono svincolarsi dalle loro attuali squadre.

Tra i nomi fatti c’è anche quello di Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan che al momento è ancora in scadenza a giugno 2021.

Il Barça sarebbe molto interessato a Gigio, il quale arriverebbe per sostituire il deludente Neto. Il portiere brasiliano avrebbe dovuto rappresentare una valida alternativa a Ter Stegen, ma finora non ha convinto.

Dunque Donnarumma a costo zero sarebbe l’innesto ideale come sostituto dell’attuale titolare tedesco.

Un’opzione che però sulla carta potrebbe non essere così convincente per Donnarumma stesso. Il classe ’99 infatti lascerà il Milan solo con la certezza di giocare da titolarissimo in una big, non come possibile comprimario o secondo portiere.

Inoltre i rossoneri stanno accelerando le trattative per il rinnovo con Mino Raiola e la priorità del giovane estremo difensore è sempre stata quella di restare a Milanello.

Nella lista dei possibili colpi low-cost del Barcellona spuntano anche gli olandesi Georgino Wijnaldum e Memphis Depay, calciatori recentemente accostati anche al Milan.