Milan, Musacchio verso l’addio: tre nomi per sostituirlo

Musacchio dovrebbe lasciare il Milan nella finestra invernale del calciomercato. Il club ha già idee sul sostituto dell’ex Villarreal.

Musacchio cessione Milan sostituti
Mateo Musacchio (©Getty Images)

Il Milan nel mercato di gennaio 2021 acquisterà un nuovo difensore, ci sono pochi dubbi su questo. La dirigenza è già al lavoro per regalare a Stefano Pioli un centrale che completi il reparto.

Per un rinforzo difensivo che arriverà, ci sarà un altro giocatore della retroguardia rossonera destinato ad andarsene. Si tratta di Mateo Musacchio, il cui contratto scade a giugno 2021. Salvo sorprese, lascerà Milanello per rilanciarsi in un’altra squadra.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, le idee per sostituire Musacchio

Musacchio nell’ultimo anno ha avuto tanti problemi fisici ed è finito in fondo alle gerarchie di Pioli. Il suo futuro appare segnato, anche se il giocatore dovrà decidere dove proseguire la sua carriera. Ha richieste dalla Spagna e interessa anche ad altre squadre della Serie A.

Intanto, il Milan ha già in mente i nomi per sostituirlo a gennaio 2021. La Gazzetta dello Sport conferma che Paolo Maldini e Frederic Massara seguono con molto interesse Matteo Lovato dell’Hellas Verona, Ozan Kabak dello Schalke 04 e Mohamed Simakan dello Strasburgo.

Sono tre nomi più volte accostati al club rossonero nelle cronache del calciomercato. Uno di loro potrebbe approdare alla corte di Pioli. Anche se, ovviamente, non vanno escluse sorprese. Il rinforzo per la difesa potrebbe pure essere un altro, la dirigenza ha abituato a sorprendere