Milan, rinnovo Donnarumma: la cifra per chiudere

Il Milan e Raiola tra non molto potrebbero trovare l’accordo sull’ingaggio di Donnarumma, che vuole rinnovare il contratto con i rossoneri.

Milan rinnovo Donnarumma ingaggio
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Il Milan vuole blindare Gianluigi Donnarumma e sta portando avanti la trattativa per il rinnovo di contratto. I contatti con Mino Raiola sono costanti e mercoledì c’è stato un incontro del cugino (e collaboratore) Vincenzo con la dirigenza.

C’è la volontà di Gigio di prolungare l’attuale accordo in scadenza a giugno 2021. Il portiere non valuta altre soluzioni. Non lascerebbe mai il club a parametro zero, dunque si aspetta che il suo entourage trovi un’intesa contrattuale con Paolo Maldini e Frederic Massara.


Leggi anche:


Donnarumma, nuovo ingaggio e clausola

Il Milan è fiducioso sul raggiungimento di un accordo con Raiola, però la quadra va ancora trovata. Secondo quanto scritto oggi dal Corriere della Sera, per l’ingaggio si potrebbe chiudere a circa 7 milioni di euro netti a stagione. Un aumento di un milione rispetto all’attuale stipendio.

Rimane il nodo clausola di risoluzione. L’agente di Donnarumma vorrebbe inserirla condizionandola alla mancata qualificazione in Champions League, ma Maldini non è d’accordo. Le parti devono trattare ancora per giungere alla fumata bianca tanto desiderata.

Trapela ottimismo da Casa Milan, dove la dirigenza è forte della volontà del ragazzo e quindi è certa che un accordo soddisfacente verrà trovato. Siamo in dirittura d’arrivo, scrive il CorSera.