Sassuolo-Milan, probabili formazioni: Pioli punta su Leao

Ecco come dovrebbero schierarsi Sassuolo e Milan quest’oggi, nel match valido per la 13.a giornata del campionato.

Leao Sassuolo Milan
Kessie Udinese-Milan (Getty Images)

Il Milan vuole dimostrare oggi, sull’arduo terreno del Mapei Stadium, di non essere affatto in crisi di risultati come in molti dicono.

Contro il Sassuolo servirà una prova d’orgoglio, e soprattutto tre punti utili a mantenere salda la vetta della classifica.

La squadra di Stefano Pioli però si presenterà in terra emiliana senza diversi titolari, una formazione decimata come propone stamane la Gazzetta dello Sport.

Leggi anche:

La formazione del Milan

Pioli lascerà forzatamente a Milano i calciatori attualmente indisponibili: Ibrahimovic, Kjaer, Gabbia, Rebic e Bennacer sono tutti out per la trasferta odierna.

Nel consueto 4-2-3-1 di partenza si vedrà Donnarumma difendere i pali. In difesa conferma per Kalulu centrale al fianco di Romagnoli, con Calabria ed il rientrante Theo Hernandez sulle corsie laterali.

In mezzo scelte obbligate: Tonali ancora in tandem con Kessie. Mentre sulla trequarti Pioli sembra propendere per la corsa di Saelemaekers e la classe di Brahim Diaz.

Calhanoglu infine agirà alle spalle di Rafael Leao. Anche questa è una scelta forzata, con il portoghese che verrà schierato al centro dell’attacco.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, T.Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, B.Diaz; Leao.

La formazione del Sassuolo

Diversi i rientri in casa Sassuolo. Il tecnico Roberto De Zerbi ritrova alcuni elementi importanti, come il bomber Ciccio Caputo che partirà però dalla panchina. Out per squalifica l’ex rossonero Locatelli.

A sostituirlo in mezzo al campo sarà il giovane francese Lopez. Al centro dell’attacco si rivede infine Defrel, probabilmente preferito a Raspadori.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel.