Due pedine sul tavolo: scambio e soldi per il vice Ibrahimovic

Non è tramontata l’idea Gianluca Scamacca. Il giovane attaccante può liberarsi per una cifra vicina ai 25 milioni. Musacchio-Colombo verso Genoa

Scamacca vice Ibra
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

La Gazzetta dello Sport in edicola stamani, rilancia l’ipotesi Gianluca Scamacca. Il Milan – secondo quanto riporta il quotidiano – sarebbe deciso a puntare su un profilo giovane come l’italiano, nel mirino da diverso tempo, per il ruolo di vice Ibrahimovic.

Il calciatore – in questa prima parte di stagione – si è messo in mostra con la maglia del Genoa ma è di proprietà del Sassuolo, pronto ad ascoltare le offerte per cederlo a titolo definitivo.

Per il quotidiano, per acquistare Scamacca servono 25 milioni di euro. Il Grifone vorrebbe un indennizzo ma in casa rossonera ci sono due calciatori che interessano particolarmente Preziosi.

Leggi anche:

Musacchio e Colombo per Preziosi

Il Genoa – per rinforzare la propria squadra – ha infatti messo nel mirino Mateo Musacchio. L’argentino ha un contratto in scadenza il prossimo giugno ma non rientra più nei piani societari e può così salutare, direzione Liguria, già a gennaio.

Un altro elemento della rosa di Pioli che può raggiungere Ballardini – in questo caso con la formula del prestito – è il giovane Lorenzo Colombo, che sarebbe ulteriormente chiuso in avanti dall’arrivo di Scamacca.