Milan, tentativo di Maldini per Unai Nunez | Il retroscena

Maldini voleva portare Unai Nunez al Milan. Il dirigente rossonero ha provato a convincere il difensore dell’Athletic Bilbao, ma senza successo.

Unai Nunez Milan tentativo Maldini
Unai Nunez (©Getty Images)

Il Milan ha l’obiettivo di acquistare un nuovo difensore centrale a gennaio 2021. Nonostante la piacevole scoperta di Pierre Kalulu nel ruolo, la dirigenza intende intervenire nel reparto.

Bisogna considerare anche il sicuro addio di Mateo Musacchio e le incertezze su Leo Duarte, senza dimenticare che Matteo Gabbia è out per infortunio e dovrebbe rientrare verso febbraio. Quindi Paolo Maldini e Frederic Massara prenderanno un rinforzo a Stefano Pioli.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, piaceva Unai Nunez

Il nome forte per la difesa del Milan è quello di Mohamed Simakan dello Strasburgo, già trattato nell’ultima campagna acquisti. I contatti vanno avanti per provare a finalizzare l’affare. Ma la società rossonera nei mesi scorsi ci aveva provato anche per Unai Nunez.

I colleghi di calciomercato.it spiegano che il Milan aveva avviato dialoghi sia con l’entourage del giocatore che con l’Athletic Bilbao. Maldini aveva seguito e apprezzato il centrale classe 1997 durante l’Europeo Under 21 e ha provato ad imbastire l’affare per la finestra di gennaio.

Nonostante non fosse un titolare nelle idee dell’allenatore Gaizka Garitano, Nunez ha deciso di rimanere all’Athletic Bilbao e un mese fa ha rinnovato il contratto fino a giugno 2021. Il suo senso di appartenenza alla squadra basca gli ha fatto dire no all’idea di un trasferimento a Milano.

Per Nunez solamente 6 presenze in questa stagione 2020/2021. Tuttavia, il giocatore conta di riuscire a convincere mister Garitano a dargli più spazio in futuro.