Mediano e vice Ibra, il Milan prepara altri due colpi

Non solo il difensore. Milan scatenato a gennaio, con altri due obiettivi per rinforzare centrocampo e attacco.

Colpi Milan centrocampo attacco
Stefano Pioli con la squadra in Milan-Lazio (©Getty Images)

La priorità del Milan per gennaio, com’è ormai risaputo, riguarda l’acquisto di un difensore centrale, esplicita richiesta di Stefano Pioli.

Ma la sessione di riparazione vedrà i rossoneri molto attivi, anche su altri fronti. Non sono da escludere infatti altri tasselli in arrivo.

In particolare il Corriere dello Sport parla di altri due possibili rinforzi, uno a centrocampo ed un altro in attacco.

Leggi anche > Milan su Simakan: ecco l’offerta

Non solo Simakan: occhi su Soumaré e Edouard

Dopo aver concluso l’acquisto del difensore, con il francese Mohamed Simakan in pole, il Milan potrebbe spingere per un altro mediano.

A Pioli non dispiacerebbe avere a disposizione un centrocampista muscolare e tatticamente intelligente, una sorta di ricambio per l’insostituibile Franck Kessie.

Il nome che piace maggiormente è quello di Boubakary Soumaré, mediano classe ’99 del Lille. I primi approcci con il calciatore in questione erano già cominciati la scorsa estate.

Il Milan potrebbe approfittare del passaggio di proprietà del Lille per provare a soffiare Soumaré. I costi dell’operazione sono alti, ma con una formula particolare (prestito + obbligo di riscatto) i rossoneri potrebbero fare sul serio entro la fine di gennaio.

Nel mirino poi anche un vice-Ibrahimovic. I ripetuti stop muscolari dello svedese sembrano suggerire l’acquisto di un attaccante con caratteristiche ben precise.

In tal senso il Milan continua ad osservare il profilo di Odsonne Edouard, punta francese del Celtic Glasgow. Il giovane centravanti è titolarissimo nell’Under-21 transalpina e considerato un prospetto di assoluto rilievo.

Dalla Scozia si parla con insistenza di un duello tutto italiano, tra Milan e Juventus, per accaparrarsi le prestazioni di Edouard già a gennaio.

Un profilo che pare aver convinto i rossoneri, i quali seguono anche Gianluca Scamacca del Genoa per il medesimo ruolo. Da escludere la pista over-30 che porta allo spagnolo Fernando Llorente.