Milan in salsa portoghese | Dalot e Leao titolari a Benevento

I due ragazzi lusitani saranno in campo oggi alle 18 per cercare di mettersi in mostra e non far rimpiangere i titolari.

Dalot Leao Benevento Milan
Diogo Dalot e Rafael Leao (©Getty Images)

Sarà un Milan in salsa portoghese quello che oggi proverà a battere il Benevento, nella prima gara ufficiale dell’anno solare 2021.

Stefano Pioli punterà dal 1′ minuto sui due giovani talenti lusitani, ovvero Diogo Dalot e Rafael Leao, entrambi alla ricerca del salto di qualità.

I due sono chiamati ad un’impresa non semplice: sostituire nello scacchiere tattico due titolarissimi, due punti fermi della formazione rossonera.

Leggi anche > Milan, offerta ufficiale per Simakan

Una doppia scelta quasi obbligata per il Milan, ma con l’intento di non far rimpiangere gli assenti. Dalot prenderà il posto di Theo Hernandez, il terzino col killer-instinct che ha tolto spesso le castagne dal fuoco.

Leao invece sarà ancora una volta il vice-Ibrahimovic, nonostante le sue caratteristiche siano decisamente differenti da quelle dello svedese.

Due talenti, entrambi classe ’99, chiamati a dimostrare di poter avere un futuro radioso in maglia rossonera, in particolare Leao, acquistato a titolo definitivo nel 2019 per circa 25 milioni complessivi.

I due ragazzi portoghesi si conoscono benissimo: Dalot è cresciuto nel Porto, Leao nei rivali dello Sporting, ma hanno condiviso numerose avventure con le selezioni giovanili del Portogallo.

Come l’Europeo U-17 vinto in Azerbaijan. Un feeling dentro e fuori dal campo che il Milan spera di rivedere oggi allo stadio Vigorito, dove le belle speranze dovranno lasciar porto ai fatti.