L’Equipe – Milan, offerta per Simakan il 23 dicembre | I dettagli

L’Equipe, nella sua edizione online, sostiene che il Milan ha fato un’offerta da 15 milioni allo Strasburgo per Mohamed Simakan, trovando un primo rifiuto dei francesi.

Simakan Milan
Mohamed Simakan (©Getty Images)

Il Milan continua a cercare un difensore per completare la retroguardia. Già dalla scorsa sessione di mercato il club di via Aldo Rossi aveva provato a prendere un difensore da affiancare all’attuale batteria. Il rendimento di Romagnoli e Kjaer ha fin qui soddisfatto la società, ma i problemi fisici che hanno colpito soprattutto il primo impongono alla società di allargare la batteria dei difensori.

Il nome nuovo per il ruolo di difensore centrale è quello di Mohamed Simakan, in forza allo Strasburgo. Il roccioso centrale francese, 187 centimetri, è entrato nei radar rossoneri in questa stagione,in virtù di una ottima annata malgrado la tenera età, essendo un classe 2000.


Leggi anche:


L’offerta del Milan per Simakan dello Strasburgo

Simakan niente Marsiglia
Mohamed Simakan (©Getty Images)

La voce è partita dal prestigioso Equipe, giornale francese che ha aggiunto succosi dettagli per quanto riguarda l’interessamento del Diavolo. La testata transalpina scrive di un’offerta, bonus compresi, da 15 milioni di euro recapitata da Milano in direzione Strasburgo il 23 dicembre scorso. Il club francese sta vivendo una pessima stagione, dove è diciassettesimo in Ligue 1. Per questo che l’allenatore Thierry Laurey non vuole far partire i suoi giocatori migliori. Tuttavia lo Strasburgo sa che non potrà resistere alle avances delle grandi squadre europee, e al momento chiede non meno di 20 milioni per lasciare partire il difensore nativo di Marsiglia.