Milan-Juve, è sempre “Gol di Muntari” | Cosa è cambiato in otto anni

Sono passate diverse stagioni, ma il ‘gol di Muntari’ rimane oggetto di discussioni e otto anni dopo c’è un altro Milan-Juventus da Scudetto.

Milan Juventus gol Muntari
Gol Muntari in Milan-Juventus del febbraio 2012 (Getty Images)

Mercoledì a San Siro va in scena uno dei classici del calcio italiano, Milan-Juventus. Una sfida che è sempre importante e molto sentita, ma che da un po’ di anni non vedeva la squadra rossonera in corsa per lo Scudetto.

L’ultimo scontro diretto per il tricolore risale al 25 febbraio 2012, nella serata delle tante polemiche per l’ormai famoso “gol di Muntari”. Sull’1-0 per il Diavolo, non fu convalidata una rete clamorosa a Sulley Muntari. La palla sul suo colpo di testa aveva varcato in modo netto la linea di porta, prima che Gianluigi Buffon la respingesse fuori. Risultati finale 1-1 e a fine stagione Scudetto ai bianconeri allenati allora da Antonio Conte.


Leggi anche:


Milan-Juventus, dal 2012 al 2021

Dalla stagione 2011/2012 la Juventus ha vinto tutti i campionati, infliggendo al Milan pesanti distacchi in classifica. Nove scudetti vinti consecutivamente, però in questa stagione la Vecchia Signora sta faticando più che in passato.

L’arrivo di Pirlo e altri cambiamenti non sono stati subito assorbiti e tuttora serve del tempo all’allenatore bianconero, che è alla prima esperienza in panchina e ha molte pressioni dato che guida una squadra “condannata” a vincere.

Il Milan arriverà alla sfida di San Siro da primo della classifica, con 10 punti di vantaggio sulla Juventus (quinta con una partita da recuperare contro il Napoli) e imbattuto in Serie A da mesi.

Le pressioni saranno soprattutto sulla squadra di Pirlo, che a differenza di quella di Pioli non è partita per vincere il campionato. Si sa che i rossoneri hanno come obiettivo il ritorno in Champions League e non hanno l’obbligo di conquistare lo Scudetto, anche se c’è voglia di difendere la prima posizione vincendo la sfida contro la Juve.

L’ultimo confronto a San Siro è stato vinto 4-2 dal Milan in rimonta. Il Diavolo non vince due partite di fila contro la Juve in campionato dalla stagione 2009/2010, quando in panchina sedeva Leonardo. L’ultimo pareggio è proprio quello celebre del febbraio 2012, ma ora con la tecnologia è impossibile che ricapiti un “gol-non gol” come quello di Muntari…