Non solo Milan: concorrenza italiana per Meité

Il Milan sembra aver virato sul centrocampista francese per completare il proprio reparto mediano, ma non è l’unico club interessato.

Meité concorrenza Verona
Souahilo Meité (©Getty Images)

Le ultime notizie che arrivano dalla redazione di Sky Sport sembrano piuttosto chiare riguardo al prossimo obiettivo di centrocampo del Milan.

Rischia seriamente di saltare la pista che porta al giovanissimo Kouadio Koné, che ormai appare destinato a sbarcare in Germania, nelle fila del Borussia Möchengladbach.

I rossoneri hanno dunque virato su un vecchio pallino, Souahilo Meité, centrocampista del Torino classe ’94.


Leggi anche > Milan, si valuta un ritorno a sorpresa per l’attacco


Meité è dunque la primissima alternativa, un mediano di quantità ma anche tatticamente molto duttile, sapendo giostrare sia davanti alla difesa che come mezzala pura.

Il centrocampista francese però è seguito anche da un altro club di Serie A. Il Milan dovrà guardarsi dalla concorrenza dell’Hellas Verona.

I veneti sono alla ricerca di un mediano per sopperire agli infortuni muscolari, non di poco conto, di elementi validi come Veloso, Vieira e Benassi.

Inoltre il Torino è ben predisposto ad ascoltare le offerte in arrivo per Meité, visto che il tecnico Marco Giampaolo ha richiesto ai suoi dirigenti altri rinforzi in mezzo al campo.

Un’offerta di prestito oneroso (1 milione) più riscatto fissato intorno ai 10 milioni potrebbe bastare per garantirsi le prestazioni dell’ex Monaco già nel mercato di riparazione.

Il Milan deve accelerare e stasera, a margine del match di campionato contro il Toro, potrebbe giungere l’occasione ideale per chiudere la pratica.