Pirlo conferma: “E’ il Milan la squadra da battere”

In vista di Juve-Sassuolo, Andrea Pirlo è stato intervistato in conferenza stampa. Tra le varie dichiarazioni del tecnico, interessante è stata quella rilasciata sul Milan

Pirlo intervista Milan
Andrea Pirlo (Getty Images)

Con Milan-Juve, terminata 1-3, sembra che la Juventus sia rientrata nella corsa allo scudetto. Almeno così sperano tifosi e società bianconera. Domani, la squadra di Pirlo affronterà un’altra gara d’alta classifica. A Torino, i bianconeri sfideranno il Sassuolo di De Zerbi; non del tutto una passeggiata quindi.


Leggi anche:


Nonostante la vittoria a San Siro contro il Milan, è interessante la dichiarazione rilasciata oggi, in conferenza stampa, da Andrea Pirlo sui rossoneri. L’allenatore della Juve ha affermato che il Milan è ancora la squadra da battere per vincere lo scudetto:

La squadra da battere è la capolista. Noi vinciamo da nove anni, ed è per questo che c’è molta pressione su di noi, ma il Milan rimane la squadra da battere ora. Vincere contro di loro è stato importante, ma se non otteniamo i 3 punti domani non è servito a niente”.