Milan, Brahim Diaz: “Continuiamo così! Vogliamo fare grandi cose”

Intervistato ai microfoni di Milan Tv, Brahim Diaz ha affrontato diversi argomenti riguardanti il Milan e la sua stagione. Ecco l’intervista allo spagnolo

Intervista a brahim diaz milan tv
Brahim Diaz (foto acmilan)

Brahim Diaz, contro il Toro, ieri in campionato, ha espresso una fantastica prestazione: sicuramente la migliore della sua stagione rossonera in Serie A. L’assist al compagno Leao, che ha portato all’1-0 del Milan, lo ha incoronato migliore giocatore del match.

Oggi, a freddo, lo spagnolo è stato intervistato a Milan Tv. Tra le tante tematiche affrontate, ecco la sua riflessione sulla stagione rossonera in generale:

Sono contento di quello che stiamo facendo come gruppo e come club. E’ molto positivo che ci identifichino come i ragazzi terribili e come ho detto è buono che gli avversari abbiano timore di affrontarci. Siamo una squadra tanto forte e ne sono molto felice. Tutte le stagioni sono molto importanti ma noi dobbiamo pensare al presente. Questa è una stagione importantissima e dobbiamo continuare così per poter fare grandi cose insieme.”

Sul gol di Rafael Leao scaturito dal suo assist, ecco il pensiero di Brahim Diaz:

Nell’azione del primo gol con il Torino, è fantastica l’azione di Theo che poi mi dà palla. So che a Leao piace bucare lo spazio, così l’ho servito vedendo che il difensore stava salendo. Ho fatto passare il pallone tra le gambe di Bremer. E’ un gol di squadra. Siamo uniti e stiamo raggiungendo un buon livello ma credo che potremo arrivare a uno ancora superiore e cercheremo sino alla fine della stagione“.


Leggi anche:


Diaz si è anche soffermato sui tanti infortuni che hanno decimato la squadra:

Il calcio è la nostra passione e quindi siamo tutti uniti. E’ vero che abbiamo avuto troppi infortuni e tante assenze ma chiunque scende in campo vuole dare il massimo. Questo è grazie a noi ma anche e sopratutto allo staff e a mister Pioli che ci incoraggia e trasmette passione ogni giorno. Anche tutti i tifosi che ci seguono e supportano ci danno questa energia positiva“.

Parlando di Zlatan Ibrahimovic, questo il pensiero dello spagnolo sul 39enne compagno di squadra:

Ibrahimovic è un giocatore che fa la differenza sia in campo che fuori dal campo. Sappiamo che è sempre con noi e riesce a tirare fuori il meglio da tutti perchè vuole che diamo il massimo”