Conti alla Fiorentina, gli aggiornamenti: si tratta col Milan

Conti è sempre più vicino alla Fiorentina. Confermata l’intenzione di chiudere in prestito con obbligo di riscatto

Conti Fiorentina
Andrea Conti (©Getty Images)

Si è infiammata ieri la pista che porta Andrea Conti alla Fiorentina. Non ci sono ulteriori sviluppi concreti, ma si sta continuando a lavorare per arrivare alle firme il prima possibile. Da qualche ora è ufficiale Lirola al Marsiglia, quindi ora la società viola spinge per acquistare un nuovo terzino e il milanista ha superato tutte le altre candidature (su tutti quella di Malcuit del Napoli).

Conti, anche se con rammarico, ha dato via libera al trasferimento e sembra aver trovato un accordo con la Fiorentina. Il terzino, chiuso da Calabria e Dalot, si è ormai arreso: è consapevole che per continuare la sua carriera deve cambiare aria per forza di cose. Sono arrivate proposte anche da Parma e Genoa, ma lui ha scelto la Fiorentina e ora è pronto per questo trasferimento. C’è ancora da trovare l’accordo fra i due club, che hanno finalmente iniziato i colloqui.


Leggi anche:


Conti alla Fiorentina, cifre e formula

Il Milan è stato chiaro: vuole 7,5 milioni in modo da evitare minusvalenze. La Fiorentina sembra aver proposto un prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto, come confermato anche da Gianluca Di Marzio. In molti sui social hanno fatto notare che questa formula è impraticabile poiché Conti è in scadenza con i rossoneri nel 2022. Giusto, ma sarebbe soltanto una strategia per permttere ai viola di pagare il costo del cartellino senza pesare su un solo esercizio. Probabile che il Milan gli farà prima rinnovare il contratto di un solo anno e poi lo lascerà partire. Si sta lavorando proprio su quello in queste ore. La trattativa potrebbe concretizzarsi in tempi strettissimi.