Di Marzio: “Il Milan sta pensando a Mandzukic”

Una vera e propria bomba lanciata da Di Marzio in questi minuti: il Milan starebbe pensando a Mandzukic per l’attacco

Mandzukic Milan
Mario Mandzukic (Getty Images)

Clamorosa indiscrezione rivelata da Gianluca Di Marzio in questi minuti a Sky Sport. Il Milan starebbe pensando a Mario Manduzkic per rinforzare l’attacco. Una pista incredibile! La società rossonera ha incontrato Giovanni Branchini l’altro giorno e ne hanno parlato.

Maldini e Massara stanno riflettendo: c’è l’idea di prenderlo, ma ci sono ancora delle valutazioni da fare. Chiaramente sarebbe un acquisto importantissimo, da Scudetto! Ma è probabile che in casa Milan stiano pensando anche all’eventuale convivenza fra Manduzkic e Ibrahimovic, due caratteri forti e personalità di rottura.


Leggi anche:


Milan, ecco l’attaccante: Mandzukic!

Mandzukic è un nome che piace particolarmente ai tifosi del Milan. Da mesi infatti lo chiedono a gran voce, soprattutto dopo le ultime necessità del club in attacco. Il croato, reduce dall’esperienza al Al-Duhail, al momento è svincolato e quindi arriverebbe a zero: l’unico costo sarebbe quello dello stipendo, che non dovrebbe essere troppo alto. A quasi 35 anni, il Milan potrebbe affidarsi a lui in caso di nuovi problemi fisici di Zlatan Ibrahimovic. E perché no, magari per giocare insieme.

Nella Juventus, infatti, Manduzkic ha giocato spesso anche da esterno sinistro, proprio nel 4-2-3-1. Una doppia soluzione quindi, anche se chiaramente l’ex Atletico Madrid e Bayern Monaco non ha più nelle gambe quel lavoro, anche se resta un calciatore di grande sacrificio. C’è da considerare però un aspetto importante, ovvero quello caratteriale: Mario è un osso duro, una personalità importante, sicuramente di rottura. Proprio come Ibrahimovic, che però potrebbe accettare l’idea di avere un giocatore forte come compagno di squadra.

Un eventuale acquisto di Mandzukic sarebbe un segnale molto importante che il Milan lancerebbe al campionato. Finora la società ha sempre puntato sui giovani; l’acquisto del croato potrebbe significa che in casa rossonera ci credono davvero allo Scudetto e non solo al quarto posto. Insomma, valutazioni in corso; domani sarà una giornata importante anche in questo verso.