Simakan al Lipsia, accordo raggiunto: le cifre dell’affare

Mohamed Simakan sarà presto un difensore del Lipsia. Come affermato da Schira, il club tedesco ha trovato l’accordo con lo Strasburgo

Simakan accordo lipsia
Mohamed Simakan (Getty Images)

Mohamed Simakan ha attirato quasi tutta l’attenzione dei media nell’attuale finestra di calciomercato. Il difensore sembrava essere ormai nelle mani del Milan, ma nel calcio come nella vita non si può mai dire l’ultima parola. Dopo l’infortunio al ginocchio che lo costringerà lontano dal campo per due mesi, la trattativa con i rossoneri ha cambiato completamente il suo corso.

Dopo l’infortunio di Simakan, Maldini ha avuto forti dubbi. Mohamed è sicuramente un prospetto da non lasciarsi scappare, ma ha senso comprarlo adesso quando questo non può aiutare la squadra nell’immediato?

Il direttore tecnico e bandiera rossonera ha giustamente esitato, conservando la volontà di acquistare il giocatore in estate. L’opzione di prelevare Simakan dallo Strasburgo adesso, sarebbe potuta andare in porto soltanto a prezzo di saldo, dato che il giocatore sarà indisponibile per più di un mese.

Tra il diffondersi di tanti ragionamenti, c’è stato il Lipsia che non ha mai abbandonato la pista Simakan. I tedeschi, già dall’inizio avrebbero voluto acquistarlo ma lasciarlo in prestito allo Strasburgo sino a giugno: opzione questa molto gradita dalla società francese.

Oggi, un nuovo risvolto vede il Lipsia in chiusura d’affare per l’acquisto di Simakan.


Leggi anche:


Accordo tra Lipsia e Strasburgo trovato

Secondo quanto riportato dal giornalista Nicolò Schira sul suo canale Twitter, il Lipsia avrebbe trovato l’accordo con lo Strasburgo per aggiudicarsi Simakan. Si tratta di un affare da 18 mln di euro, somma che il Milan non avrebbe più versato dato l’infortunio del difensore in questione.

A quanto pare, i tedeschi hanno compreso la strategia della società meneghina e hanno affondato il colpo. Sappiamo che Mohamed aveva stretto un accordo personale, da tempo, con il Milan. Ma è chiaro che una tale offerta economica per un giocatore giovanissimo e per lo più infortunato, vede uno Strasburgo con le spalle al muro.

Ancor di più se il Lipsia lasciasse comunque Simakan in prestito alla società francese sino all’estate.