Milan senza Calhanoglu e Theo: come cambia la formazione

La positività dei due calciatori del Milan costringe Stefano Pioli a cambiare le scelte di formazione per domani a Cagliari.

Milan cambia senza Theo e Calhanoglu
Theo Hernandez e Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Un’indiscrezione che era già circolata, senza fonti certe, ma che purtroppo è divenuta stamattina una notizia certa ed ufficiale.

Theo Hernandez e Hakan Calhanoglu hanno contratto il Covid-19, come risulta dagli ultimi tamponi effettuati a Milanello.

Salgono a quattro i rossoneri positivi in questo momento, dopo i casi di Krunic e Rebic di ormai dieci giorni fa.

Intanto Stefano Pioli, viste le ennesime defezioni in rosa, dovrà rimescolare le carte in vista della trasferta di domani a Cagliari.


Leggi anche > Comunicato Milan: Theo e Calhanoglu positivi al tampone


Come cambia la formazione del Milan a Cagliari

Sono in tutto sette gli indisponibili del Milan per la gara sul campo del Cagliari. Ai calciatori attualmente positivi vanno aggiunti anche lo squalificato Leao e gli acciaccati Gabbia e Bennacer.

Rispetto alle previsioni di formazione di ieri, mister Pioli dovrà cambiare ovviamente qualcosa. In difesa toccherà nuovamente a Diogo Dalot dal 1′ minuto.

Il portoghese sostituirà Theo Hernandez sulla corsia mancina, ruolo che ha già occupato più volte durante la stagione, soprattutto nelle coppe.

Sulla trequarti invece dovrà stringere ancora i denti Jens-Petter Hauge, che fino a ieri pomeriggio sembrava destinato a partire dalla panchina.

L’ex Bodo/Glimt giocherà da ala sinistra, con Brahim Diaz centrale e Castillejo confermato sulla fascia destra, in staffetta col rientrante Saelemaekers.

L’undici del Milan a Cagliari: (4-2-3-1) Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessie, Tonali; Castillejo, Diaz, Hauge; Ibrahimovic.