La provocazione di Gasperini: “Milan? I rigori fanno la differenza”

Il commento un tantino sarcastico di Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, sui rigori concessi al Milan.

Gasperini commento rigori
Gian Piero Gasperini (©Getty Images)

Ieri il Milan, durante la sfida contro il Cagliari, ha ottenuto il dodicesimo rigore a favore della propria stagione.

Un numero da record, che conferma la pericolosità dei rossoneri in fase offensiva e le difficoltà dei difensori avversari nel fermare Ibra e compagni con le buone.

Nonostante la stragrande maggioranza dei penalty concessi fossero netti ed evidenti, c’è chi storce la bocca per tali decisioni arbitrali.


Leggi anche > Mandzukic, le prime dichiarazioni in maglia Milan


Oggi in tal senso è arrivato il commento di Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta attualmente sesta in classifica.

In conferenza stampa il tecnico è stato interpellato proprio sul numero di rigori concessi al Milan: “I 12 rigori? Questione di bravura, per saperli ottenere ci vuole talento (ride, ndr). Certamente un numero così fa la differenza, noi non siamo certamente tra i più premiati”.

Una piccola osservazione sarcastica quella di Gasperini, che ammette come il Milan sia bravo a rendersi pericoloso con costanza nelle aree avversarie.

Ma non manca la nota ironica sulla capacità di andarsi a prendere il fallo da rigore. Le moviole comunque si sono espresse sempre difendendo l’atteggiamento dei calciatori rossoneri.