Junior Firpo fa arrabbiare Koeman | Tempi duri al Barcellona

Junio Firpo è sul taccuino del Milan ma la trattativa non decolla. Il terzino ieri è tornato a giocare dal primo minuto senza convincere

Junrio Firpo Koeman arrabbiato
Junrio Firpo (© Getty Images)

Junior Firpo ieri è tornato titolare. Complice un avversario non di primissimo livello, come il Cornellà, il terzino è stato schierato dal primo minuto da Koeman. Una partita di Coppa del Re, che si è prolungata fino ai tempi supplementari, non proprio esaltante del classe 1996, che tanto piace al Milan.

Firpo – come riporta Mundo Deportivo – è stato richiamato da Koeman più volte durante il match, per nulla soddisfatto dalla sua prestazione.

Il terzino, come raccontato in questi giorni, è un obiettivo del Milan ma la trattativa si arenata per vari problemi. Innanzitutto il calciatore è poco propenso a lasciare la Catalogna, essendo da poco diventato papà. Andrebbe comunque trovato un accordo con il Barcellona che per il suo calciatore, che andrebbe poi sostituito, chiede 25 milioni di euro per il riscatto.

Leggi anche:

Nessuna fretta

Il ritorno a pieno regime di Theo Hernandez, fermato nell’ultima partita da un tampone positivo (è stato appurato poi che il franco-spagnolo era solamente un falso-positivo), fa si che il Milan non abbia fretta.

I prossimi giorni serviranno a capire se ci sarà margine per portare a termine la trattativa o se i rossoneri chiuderanno il mercato con l’acquisto di Tomori.