Probabili formazioni Milan-Atalanta: Leao favorito su Rebic

Ecco le probabili formazioni di Milan-Atalanta. Pioli ritrova Theo Hernandez e Rebic, ma deve ancora rinunciare a Bennacer, Calhanoglu e Saelemaekers 

Probabili formazioni milan atalanta
Rafael Leao (©Getty Images)

Domani pomeriggio, alle ore 18.00, si giocherà un importantissimo Milan-Atalanta. Le due big di Serie A si incontreranno a San Siro con l’obbiettivo di portare a casa i 3 punti. Il Milan lotterà per confermarsi campione d’inverno e mantenere la posizione di capolista assoluta, l’Atalanta proverà a vincere lo scontro diretto per approdare alla zona Champions. Gli uomini di Pioli sono reduci da due belle vittorie, nonostante l’emergenza assenze.

L’Atalanta di Gasperini ha invece raccolto due punti nelle ultime partite contro Udinese e Genoa. Ad ogni modo i bergamaschi, come affermato dal loro allenatore, sono prontissimi ad incontrare il Milan. È chiaro che parliamo di due squadre molto in forma, con degli organici forti e con un buon gioco alla base di ogni prestazione. Sarà un match combattuto e pieno di emozioni: impossibile da perdere.


Leggi anche:


Le probabili formazioni Milan-Atalanta

A Casa Milan si respira un’aria assolutamente galvanizzante. Grazie ai nuovi acquisti di Meitè, Mandzukic e Tomori i rossoneri possono contare su una rosa più lunga e rinforzata. Inoltre, la negatività al Covid di Rebic, Krunic e Theo Hernandez ha permesso a Pioli di respirare un pò, potendo contare su alcuni che avevano rappresentato assenze pesanti.

Il mister dovrà comunque fare a meno di  Calhanoglu positivo al Covid, e di Bennacer e Gabbia ancora infortunati. Ma le assenza non sono finite qui, perchè salteranno il match contro l’Atalanta anche Romagnoli e Saelemaekers, squalificati.

Pioli schiererà quindi in difesa Kalulu, che sostituirà il capitano Alessio. A centrocampo partirà dal primo minuto Tonali, ad affiancare Kessiè; mentre nel tridente dietro la punta giocheranno Diaz centrale, Castillejo a destra e Leao a sinistra; il portoghese è un’altra pedina che Pioli ritrova dopo il turno di squalifica contro il Cagliari.

FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Kjaer, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Castillejo, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

FORMAZIONE ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata. Allenatore: Gasperini