Saelemaekers decisivo | Milan, i numeri del belga

Il Milan ha pagato anche l’assenza di Saelemaekers. Il belga classe 1999 decisivo per dare equilibrio alla squadra: i numeri sono dalla sua parte

Alexis Saelemaekers statistische milan
Alexis Saelemaekers (© Getty Images)

 

Le prestazioni non proprio esaltanti di Samu Castillejo sono sotto gli occhi di tutti. In questi giorni si è parlato tanto delle assenze pesanti di Ismael Bennacer e Hakan Calhanoglu. L’algerino e i turco hanno dimostrato di essere fondamentali per gli schermi di Stefano Pioli ma c’è anche un altro calciatore, di cui si parla spesso poco, che è mancato parecchio al Milan, Alexis Saelemaekers.

Il belga è insieme a Davide Calabria la sorpresa più grande dei rossoneri. A parte gli 8 minuti di ‘follia’ contro il Cagliari, con due ammonizioni ingenue, la stagione dell’ex Anderlecht è da incorniciare.

Il classe 1999 è l’uomo d’equilibrio di Stefano Pioli, che permette al Milan di schierare sulla sinistra un vero e proprio attaccante, come Rebic o Leao. I numeri – raccolto da MilanData – d’altronde non lasciano davvero dubbi.

Leggi anche:

Le statistiche con Saelemaekers

In Serie A, Saelemaekers ha collezionato 14 presenze. In questi match il Milan ha vinto per ben 11 volte e pareggiato 3. Il belga non è mai così stato sconfitto e con lui in campo sono arrivati 36 punti, 32 gol e solo 14 subiti.

Senza Saelemaekers, il Milan ha giocato 5 partite, ottenendo solamente 7 punti (2 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte). La squadra ha, inoltre, realizzato 7 gol e ne ha subiti 8. Già da domani il belga tornerà al suo posto e siamo certi che tutto il Milan ne gioverà.